HOME STUDIO TOOLBOX

I migliori strumenti per il tuo home studio, per produrre suoni di qualità.

Tecniche e consigli pratici per tirare fuori il meglio dalla propria musica


Sei pronto a migliorare il¬†producer¬†che c'√® in te? Iscrivi gratuitamente alla newsletter e riceverai in omaggio il PDF¬†‚Äú6 soluzioni per il tuo primo Home Recording studio‚ÄĚ e contenuti speciali riservati solo agli iscritti.

Dati personali trattati in conformità al D.Lgs 196/2003. Leggi la Privacy Policy.

I MIGLIORI STRUMENTI DA HOME STUDIO

Per produrre suoni di qualità avere la stoffa del producer o del sound engineer purtroppo non basta.


Servono anche strumenti la cui validità sia certificata dal successo commerciale e soprattutto, dal riconoscimento delle migliori community di sound engineer e home recorder.


Per questo motivo ho preparato per te un elenco di prodotti selezionati tra i migliori in assoluto per poter produrre musica al top nel tuo home recording studio.

TRATTAMENTO ACUSTICO


Uno degli errori che si commette all'inizio è quello di trascurare l'acustica dell'ambiente in cui si registra.


Alcuni ambienti sono dotati di un'acustica interessante che può aver senso lasciare inalterata per la registrazione di determinati strumenti.


Ma ciò che si fa nella maggior parte dei casi è isolare acusticamente la sala di ripresa e ricreare l'ambiente desiderato in fase di mixing, applicando appositi effetti.


Per ridurre le riflessioni acustiche nella stanza in cui registri senza spendere un capitale, ciò che ti consiglio è disporre tappeti sul pavimento e appendere pannelli fonoassorbenti alle mura.

DAW

La scelta della DAW può dipendere da molti fattori, come ad esempio il percorso che si vuole intraprendere (compositore, arrangiatore, tecnico del mixing o del mastering) o il genere di musica che si vuol produrre.


Alcune DAW sono pi√Ļ orientate verso l'Electronic Music Production, mentre altre sono progettate appositamente per offrire il massimo confort durante¬†recording,¬†mixing¬†e/o mastering.


A volte il fattore che determina la scelta della DAW è il feeling che il producer instaura con essa.


Tra le DAW che ho provato, quelle a cui sono rimasto pi√Ļ affezionato sono senza dubbio¬†Logic Pro X,¬†Pro Tools,¬†FL Studio¬†e¬†Cubase.


Se vuoi approfondire l'argomento e scoprire quale sia la DAW pi√Ļ adatta alle tue esigenze, ti consiglio di leggere questo¬†post.

CUFFIE

La scelta di cuffie da studio di qualità è qualcosa di imprescindibile per ogni producer.


Le cuffie si dividono principalmente in due categorie: chiuse e aperte.


Le chiuse offrono maggiore isolamento e sono consigliate per la registrazione, soprattutto per evitare di registrare anche il suono riprodotto dalla cuffia stessa (può succedere, ad esempio, ai cantanti).


Le aperte, invece, sono pi√Ļ adatte per post-produzione (mixing e mastering) e, in generale, per ascolti prolungati, in quanto rendono l'ascolto meno faticoso rispetto alle chiuse.


Come cuffie aperte entry-level¬†ti consiglio le¬†AKG K240, mentre se cerchi un prodotto di fascia pi√Ļ alta, puoi tranquillamente affidarti alle semi-aperte¬†Beyerdynamic DT 880.


Se ti interessa acquistare cuffie chiuse, come prodotto base ti consiglio le AKG K271 MKII, mentre se vuoi investire su cuffie di livello superiore, allora vai per le Audio Technica Pro ATH-M50X.


Altri prodotti molto validi che consiglio sono:


♦ cuffie chiuse Sony MDR-7506, uno dei principali competitor con uno degli standard del settore, le Senheinser HD 280;


♦ cuffie aperte GradoSR 60, prodotto dal rapporto qualità-prezzo incredibile.


Tutto sommato, direi che c'√® l'imbarazzo della scelta ūüėČ

MONITOR

Se vuoi ottenere dei buoni mix, devi assolutamente procurarti dei monitor da studio "seri", non c'è scampo.


Tra i miei monitor preferiti vi sono i KRK serie Rokit, in particolare gli RP5 G3 e gli RP6 G3.


Un altro prodotto molto interessante e apprezzato sono i monitor YAMAHA serie HS (ad esempio gli HS-7).


Se desideri acquistare dei monitor nearfield di fascia pi√Ļ alta, allora ti consiglio le Neumann KH120, un prodotto davvero eccezionale in grado di rendere suoni neutrali di altissima qualit√†.


Se sei intenzionato ad acquistare dei monitor, il consiglio generale è quello di sentire prima come suonano, magari da un amico oppure in negozio.


Ma attenzione: le casse pi√Ļ adatte ai fini di¬†mixing¬†e¬†mastering¬†non sono quelle che rendono il suono pi√Ļ "piacevole".


Al contrario, i monitor pi√Ļ prestanti, in questo caso, sono quelli che modificano lo spettro del segnale che ricevono in input il meno possibile, producendo suoni chiari e ben definiti a tutte le frequenze.


In quest'ottica, con le linee di monitor che ti ho segnalato vai sul sicuro!

MICROFONI

La scelta del microfono dipende molto da cosa si vuol registrare e dal suono che si vuole ottenere.


Per registrare la voce, un ottimo prodotto con cui partire è il Rode NT1-A, perché dotato di un rapporto qualità-prezzo eccellente.


Per registrare strumenti acustici, come arpe, chitarre, e percussioni, ti consiglio un Audio-Technica ATM 450.


Se hai budget e preferisci acquistare un prodotto versatile di fascia alta, allora affidati a Neumann, il brand top nel mondo dei microfoni da studio, di cui ti consiglio il fantastico  TLM 102.

INTERFACCE AUDIO

In tema di interfacce audio per l'home recording, la garanzia assoluta ha un nome ben preciso: Focusrite Scarlett.


Si tratta di una famiglia di schede audio con preamp incorporato, input analogico XLR/jack (puoi collegarci sia microfono che, ad esempio, chitarra elettrica o tastiera), uscita bilanciata, output USB, alimentazione phantoom (per i microfoni a condensatore), bassissima latenza, frequenza di campionamento fino a 196 kHz, risoluzione 24 bit...insomma un gioiellino che vale davvero la pena possedere!


Ne trovi in diverse versioni che si differiscono principalmente per numero di ingressi.


La versione base è la Scarlett Solo, dotata di un ingresso XLR, un ingresso jack e uscite RCA, mentre salendo un po' di categoria, trovi la Scarlett 2i2, che ha due ingressi XLR/jack e uscite jack.


Interessante il kit Scarlett 2i2, microfono, cuffie e cavo, che porta con sé anche una versione di Pro Tools, una di Ableton, e una serie di plugin e campioni audio firmati Focusrite.


Che dire, una possibile soluzione¬†all-in-one¬†per iniziare a lavorare con¬†strumenti di qualit√†¬†fin da subito, spendendo pochissime centinaia di euro ūüėČ

CONTROLLER MIDI

Prima o poi l'acquisto di un controller MIDI diventa necessario, perché lavorare con tasti, pad, fader e manopole reali è tutt'altra storia rispetto ad averceli virtuali nello schermo del computer.


Perciò, il primo passo per un compositore di solito è l'acquisto di una tastiera MIDI, come ad esempio una 25 tasti, tipo la splendida AKAI MPK mini Mk2, o una 49 tasti, come la Alesis V49.


Per chi necessita di pi√Ļ tasti, consiglio la¬†M-Audio Keystation 61 II¬†e la rispettiva versione a 88 tasti,¬†M-Audio Keystation 88 II.


Per chi gli appassionati di beatmaking segnalo un fantastico pad controller, l'AKAI Professional Pro MPD218, venduto con una versione di Ableton Live Lite.


Invece, per gli appassionati di¬†mixing¬†consiglio un prodotto dall'ottimo rapporto qualit√†-prezzo, l'AKAI Professional MidiMix Mixer, e, per i pi√Ļ esigenti, l'AKAI Professional APC40 II, entrambi venduti con una versione di Ableton Live Lite.

 

 

Supporta il blog di Fabio Casamento sui social

 

 

I MIGLIORI PLUGIN

In questa sezione trovi un elenco di¬†plugin¬†scelti tra i migliori in assoluto, nonch√© quelli che apprezzo di pi√Ļ, organizzati per categoria.

EQUALIZZATORI

WAVES PUIGTEC EQP-1A

Modellato sul¬†Pultec EQP-1A, √® un plugin in grado di¬†modellare il suono in modo naturale e¬†renderlo pi√Ļ caldo, senza quasi far percepire la propria presenza.

Ottimo da applicare sul master buss e sulla voce.

Puoi trovare il¬†plugin¬†sul sito ufficiale della¬†Waves¬†digitando ‚Äúpuigtec‚ÄĚ nel form di ricerca a questo¬†link.

Se hai¬†budget¬†e sei a caccia di equalizzatori¬†hardware, ti segnalo un‚Äôinteressante imitazione¬†del¬†Pultec EQP-1A, molto¬†pi√Ļ economica dell‚Äôoriginale e dalle ottime recensioni, disponibile su¬†Amazon¬†a questo¬†link.

FABFILTER PRO-Q 2

Sicuramente uno dei migliori EQ plugin in assoluto, il Pro-Q 2 offre le modalità zero latenza, fase lineare e fase naturale e una serie di funzioni complementari, come l’Auto-Gain, lo Spectrum Grab e l’EQ match, molto utili in diverse circostanze.

√ą sicuramente un must-have, perfetto per effettuare in modo trasparente e confortevole le correzioni di routine, come ad esempio l'attenutazione di risonanze e la limitazione della banda del segnale.

Sul sito ufficiale della FabFilter puoi trovare ulteriori informazioni sul plugin ed eventualmente procedere all’acquisto.

WAVES SSL-G EQUALIZER

Equalizzatore audio a quattro bande modellato sugli EQ delle console della serie SSL che permette di applicare efficacemente alti valori di gain.

Puoi trovare il¬†plugin¬†digitando ‚Äússl g‚ÄĚ nel form di ricerca a questo¬†link.

Se vuoi avere qualche informazione in pi√Ļ sull'equalizzazione audio, leggi questo post.

COMPRESSORI

UREI/UNIVERSAL AUDIO 1176

√ą un prodotto che dal 2008 vanta la presenza nella¬†TECnology Hall of Fame.

Ottimo per¬†aggiungere¬†colore e brillantezza al suono, senza ‚Äúsporcare‚ÄĚ il segnale.

Trovi la sua versione Universal Audio a questo¬†link, mentre quella della¬†Waves¬†la trovi digitando ‚ÄúCLA-76‚ÄĚ nel form a quest'altro¬†link.

FAIRCHILD 670

Compressore dall’utilizzo molto versatile, può essere applicato sia sulle singole tracce, che sul mix.

Trovi la versione della¬†Universal Audio¬†a questo¬†link, mentre quella della¬†Waves¬†puoi ottenerla digitando ‚ÄúPuigchild‚ÄĚ nel form di ricerca a¬†questo¬†link.

LA-2A

Prodotto leggendario, è dotato di pochi controlli ed è perfetto per comprimere il suono di voce, basso, chitarra, batteria e, in generale, di singole tracce.

Puoi trovare la sua versione¬†Universal Audio¬†cliccando al seguente¬†link, oppure quella di¬†Waves¬†digitando ‚ÄúCLA-2A‚ÄĚ nel form di ricerca a quest‚Äôaltro link.

SSL G-SERIES BUS COMPRESSOR

Nato insieme alle mitiche console della serie SSL-G, questo compressore è particolarmente indicato come bus-compressor ed è famoso per la sua capacità di rendere ogni suono "migliore".

Puoi trovare la sua versione plugin firmata Universal Audio¬†a questo link, mentre quella della¬†Waves a quest'altro link, digitando ‚ÄúSSL‚ÄĚ nel form di ricerca e selezionando il pacchetto¬†SSL 4000 collection.

Se desideri approfondire l'argomento compressione, leggi questo post.

PITCH E TEMPO

CELEMONY MELODYNE

Se hai bisogno di correggere pitch e/o timing di una traccia vocale o di qualsiasi altro strumento, sia monofonico che polifonico, intervenendo in modo puntuale sulle singole note, allora Melodyne è probabilmente la migliore soluzione in commercio.

√ą uno strumento tanto potente quanto semplice da utilizzare, in grado di offrire il massimo confort.

Assolutamente consigliato per correggere tutte quelle piccole imprecisioni per le quali, altrimenti, sarebbe necessario effettuare nuove registrazioni.

Su Amazon puoi trovare Melodyne 4 nelle versioni Essential a questo link, Studio a questo link e Boxed a quest'altro link.

ANTARES AUTO-TUNE

In termini di pitch correction e time correction, Auto-Tune probabilmente rappresenta lo standard del settore.

Dotato di un potentissimo algoritmo di correzione automatica, questo plugin √® probabilmente la soluzione pi√Ļ adatta per chi vuole ottenere il massimo in modo rapido, senza dover necessariamente scendere nel dettaglio delle singole note.

Puoi scoprire e informarti sulle varie versioni di Auto-Tune direttamente sul sito ufficiale a questo link.

TRANSIENT SHAPER

UAD SPL TRANSIENT DESIGNER

Uno strumento potentissimo per rafforzare o ammorbidire i transienti del suono e migliorarne l'impatto dinamico.

Particolarmente adatto per far risaltare nei tuoi mix il suono di strumenti percussivi, come snare e kick, l'SPL Transient Designer può essere applicato su vari strumenti, come ad esempio su chitarre acustiche per migliorare l'impatto delle plettatrate.

√ą dotato di una manopola per modificare l'attacco e di una per modificare il sustain, in modo tremendamente semplice e allo stesso tempo efficace e trasparente.

Lo trovi sul sito ufficiale della Universal Audio a questo link.

WAVES TRANS-X

Si tratta di un altro fantastico processore di transienti, simile al precedente, ma dai diversi controlli.

Una delle funzionalit√† pi√Ļ interessanti del Trans-X √® il controllo della sensivity all'ampiezza dell'attacco.

Il plugin è particolarmente indicato per aggiungere "vita" al suono della batteria e ne esistono due versioni: una permette il controllo separato dei transienti su 4 bande (Trans-X Multi), mentre l'altra su un'unica banda (Trans-X Wide).

Entrambe le versioni sono incluse all'interno dello stesso pacchetto, e puoi trovarle digitando "trans-x" nel form di ricerca a questo link.

REVERB

WAVES H-REVERB HYBRID REVERB

Questo gioiellino di casa Waves ha tutte le carte in regola per creare riverberi da manuale.

Il plugin offre la possibilità di disegnare e personalizzare inviluppo e decadimento del riverbero, creando la giusta densità e profondità per ogni singola traccia del mix.

Che dire poi dell'interfaccia grafica? Ti consiglio assolutamente di provarlo, lo trovi digitando "h-reverb" nel form di ricerca a questo link.

FABFILTER PRO-R

Se cerchi un riverbero potente, semplice e dall'interfaccia accattivante allora questo plugin fa al caso tuo.

Sicuramente uno dei pi√Ļ utilizzati e apprezzati riverberi, dal suono naturale e dai controlli minimali.

Trovi il FabFilter Pro-R sullo shop ufficiale FabFilter, a questo link.

UAD EMT 250 CLASSIC ELECTRONIC REVERB

Questo gioiellino è la perfetta imitazione di un fantastico reverbero introdotto negli anni '70, l'EMT 250.

Molto utilizzato in studi di registrazione storici, è in grado di aggiungere spazio e profondità distintivi a chitarre, voci e batterie, con lo stesso algoritmo dell'hardware originale.

Puoi trovarlo sul sito ufficiale Universal Audio a questo link.

DELAY

KORG SDD-3000 DIGITAL DELAY

Se cerchi la versione plugin di un digital delay a 13 bit che ha fatto la storia del pop rock allora l'hai trovato.

Questo plugin imita la circuiteria analogica di un effetto a pedale di casa KORG, reso popolare dal chitarrista degli U2 negli anni '80.

Dal suono molto caratteristico, questo strumento è ottimo per applicare fantastici delay, chorus,  phase e flange su chitarre, voci, synth e non solo.

Se vuoi conoscerlo meglio ed eventualmente acquistarlo, visita il sito ufficiale UAD a questo link.

WAVES H-DELAY

Devo confessarti che questo è uno dei miei plugin preferiti.

Dotato di pochi e controlli e dal design ispirato al vintage delay Lexicon PCM 42, l'H-Delay ti permette di creare in pochi istanti fantastici slap-back echo e ping-pong delay.

Sicuramente da considerarsi un must-have, puoi trovarlo sul sito ufficiale Waves digitando "h-delay" nel form di ricerca a questo link.

IMMAGINE STEREO

WAVES S1 STEREO IMAGER

Si tratta di un potente stereo toolkit basato su algoritmi classici di stereo processing ed è molto utile, ad esempio, per migliorare l'immagine stereo della traccia master.

Dotato di un'interfaccia intuitiva e di pochi comandi, lo trovi sul sito ufficiale della Waves digitando "s1 stereo" nel form a questo link.

iZOTOPE OZONE IMAGER

Imager leggendario firmato iZotope, permette di aumentare la larghezza stereo di una traccia manipolando un semplice fader e monitorare in tempo reale il risultato mediante un potente vettorscopio.

Fa parte del pacchetto di plugin per mastering firmato Ozone e puoi ottenerlo gratuitamente dal sito della iZotope a questo link.

EXCITER

WAVES SCHEPS 73

Progettato con la collaborazione di Andrew Scheps, mixing engineer che ha lavorato per artisti del calibro di Adele, Red Hot Chili Peppers, Metallica e Jay-Z, il plugin imita il suono dello storico EQ Neve 1073.

Dotato di 3 bande di equalizzazione, lo Scheps 73 offre sia stereo processing che mid/side processing, rendendo la saturazione e la distorsione armonica tipiche del dispositivo che imita.

Il plugin è ottimo per migliorare il suono sia di singole tracce che di mix bus, e puoi trovarlo sul sito ufficiale della Waves digitanto "scheps 73" nel form di ricerca a questo link.

iZOTOPE OZONE EXCITER

Il plugin permette di aggiungere colore e carattere al suono, in modo diverso per ciascuna banda selezionata e con diverse modalità di saturazione.

Ciascuna modalità di saturazione si differenzia dalle altre per la tipologia di circuito elettronico che imita e può essere utilizzata sia in modalità stereo che mid/side.

Grazie a questo gioiellino è possibile aggiungere saturazione in modo naturale, senza impattare eccessivamente sul gain.

Puoi trovarlo sul sito ufficiale iZotope a questo link.

KRAMER MASTER TAPE

Con questo plugin, modellato su una raro registratore a nastro magnetico da 1/4'', puoi aggiungere alle tue tracce il calore di saturazione tipico dei nastri reali.

Il Kramer Master Tape, come anche il nome suggerisce, è stato sviluppato con il supporto del leggendario ingegnere del suono e producer Eddie Kramer, famoso per aver lavorato per Beatles, Eric Clapton, Davie Bowie, Jimi Hendrix, Led Zeppelin e molti altri grandi artisti.

Puoi trovare il plugin digitando "kramer master" nel form di ricerca a questo link.

NOISE REDUCTION

WAVES X NOISE

Questo arnese è ottimo per rimuovere i disturbi di tipo "continuo" che talvolta finiscono nelle registrazioni, come ad esempio il rumore di alimentazione del pc o dei sistemi di ventilazione.

Il plugin è in grado di apprendere autonomamente il carattere del disturbo da un segmento della registrazione iniziale, in modo da rimuovere solo il rumore.

Puoi trovarlo sul sito ufficiale della Waves digitando "x-noise" nel form di ricerca a questo link.

WAVES NS1 NOISE SUPPRESSION

Ottimizzato per rimuovere il rumore da tracce vocali, soprattutto se contengono dialoghi, il plugin è tanto semplice da utilizzare quanto abile nel distinguere il suono dal rumore.

Dotato di un solo fader, con il quale è possibile impostare la soglia al di sotto della quale rimuovere i disturbi, lo trovi sul sito della Waves digitando "ns1" nel form di ricerca a questo link.

WAVES X-CLICK

Con questo plugin è possibile rimuovere efficacemente quei fastidiosi bip e rumori di switch che talvolta si trovano nelle registrazioni di vecchi dischi in vinile oppure di tracce editate o esportate male.

Puoi trovarlo sul sito della Waves digitando "x-click" nel form di ricerca a questo link.

LIMITER

FABFILTER PRO-L

Questo fantastico peak limiter firmato FabFilter è ottimo per aumentare la loudness dei tuoi master con la massima trasparenza.

√ą dotato di un'interfaccia moderna avanzata ed equipaggiato di un ottimo loudness meter, che supporta tutti i principali standard.

Puoi trovarlo sito ufficiale Fabfilter a questo link.

WAVES L2 ULTRAMAXIMIZER

Validissima alternativa al precedente, l'L2 è un prodotto davvero avanzato per limitare i picchi e massimizzare il livello dei tuoi mix.

Il plugin permette di impostare i bit di risoluzione della traccia, scegliere fra due diverse tecnologie di dithering e fra tre diverse tiopologie di noise-shaping.

Puoi trovarlo digitando "l2" nel form di ricerca a questo link.

OZONE VINTAGE LIMITER

Ispirato al limiter hardware Fairchild 670, il plugin è un altro valido strumento per limitare i picchi e ottimizzare la loudness dei tuoi mix.

Dal suono a sfumature vintage, questo limiter permette di scegliere fra tre possibili modalità di compressione, di cui offre un controllo sul "carattere".

Puoi trovarlo sul sito ufficiale Ozone a questo link.

Ti è stata utile questa pagina? Spero di si! In tal caso condividila con i tuoi amici fonici!